A Bova un Museo intitolato a Gerhard Rohlfs

Sabato 21 Maggio, alle ore 16.00, a  Bova (RC), verrà inaugurato il Museo della Lingua Greco-Calabra, intitolato a Gerhard Rohlfs. Per l’occasione si terrà una giornata di studi su Gerhard Rohlfs e la valorizzazione del patrimonio immateriale delle minoranze linguistiche della Calabria. Interverranno Luigi M. Lombardi Satriani e Eckart Rohlfs.

Programma completo

Al Museo della Arti e Tradizioni i Greci di Puglia e Calabria

Nuovo appuntamento al Museo delle Arti e Tradizioni Popolari (MAT/ IDEA) con Gli Italiani dell’altrove, progetto che vuole contribuire a mettere in luce la realtà storica e contemporanea delle Minoranze Linguistiche d’Italia, con il loro patrimonio culturale immateriale. Dopo gli Arbëreshë, i Croati del Molise, gli Occitani, gli Sloveni e i Friulani il 20 Novembre sono di scena i Greci di Puglia e Calabria.


Maggiori info sul sito del MAT.

Gli italiani dell’altrove: occitani

Giovedì 14 novembre 2013, presso l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia (MNATP – Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, Piazza Guglielmo Marconi 8 – Roma), nell’ambito del Progetto “Gli italiani dell’altrove” per la valorizzazione della realtà storica contemporanea delle Minoranze Linguistiche d’Italia, si terrà un incontro sulla cultura occitana.
La rassegna ha già presentato eventi sugli arbëreshë e sui croati del Molise.

Programma

Info: Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia – Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Piazza Guglielmo Marconi 8/10 – Roma EUR

Telefono: 06/5926148-06/5910709 – Fax: 06/5911848 – mail: ic-d@beniculturali.it
www.idea.mat.beniculturali.it
https://www.facebook.com/ICDEA
https://twitter.com/MuseoTradizioni

Croati del Molise

Martedì 28 Maggio 2013, presso l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia (MNATP – Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, Piazza Guglielmo Marconi 8 – Roma) si terrà l’incontro Croati del Molise.
L’evento si inserisce nel quadro del Progetto “Gli italiani dell’altrove” per la valorizzazione della realtà storica contemporanea delle Minoranze Linguistiche d’Italia, nel cui primo appuntamento si era affrontato il tema degli Arbëreshë.

Info: Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia – Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Piazza Guglielmo Marconi 8/10 – Roma EUR

Telefono: 06/5926148-06/5910709 – Fax: 06/5911848 – mail: ic-d@beniculturali.it
www.idea.mat.beniculturali.it
https://www.facebook.com/ICDEA
https://twitter.com/MuseoTradizioni

L’Italia degli Arbëreshë

Giovedi 6 Dicembre 2012, presso l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia (MNATP – Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, Piazza Guglielmo Marconi 8 – Roma) si terrà l’incontro L’Italia degli Arbëreshë.
L’evento si inserisce nel quadro del Progetto “Gli italiani dell’altrove” che vuole contribuire a mettere in luce la realtà storica contemporanea delle Minoranze Linguistiche d’Italia, con il loro peculiare patrimonio culturale immateriale. In particolare, si intende richiamare l’esperienza storica condivisa di accoglienza e integrazione, ma anche di conservazione dell’identità di “altri” che vengono da “altrove”, senza dimenticare l’attualità del tema dell’immigrazione.

Info: Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia – Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Piazza Guglielmo Marconi 8/10 – Roma EUR
Telefono: 06/5926148-06/5910709 – Fax: 06/5911848 – mail: ic-d@beniculturali.it
www.idea.mat.beniculturali.it
https://www.facebook.com/ICDEA
https://twitter.com/MuseoTradizioni

Brochure dell’evento